Citinv.it

Abbiamo creato questo sito perché crediamo in questo semplice motto: la rete deve essere libera. Pensiamo che è solo attraverso la libertà di informazione, di divulgazione dei dati, di accesso a strumenti e software sia possibile conservare il vero spirito di internet e farne un mezzo per migliorare la società.

Libertà di Informazione

La libertà di informazione, uno dei cardini della democrazia, è limitata in molti paesi del mondo e anche nei paesi democratici è sottoposta a regole di mercato e editoriali. La rete può aiutare ad aggirare questi limiti, rendendo l'accesso alle informazioni più diretto e meno facile da controllare. Senza avere un accesso davvero libero alle notizie e alle informazioni, una società non può decidere liberamente di se stessa e del suo futuro. Internet può essere uno strumento utile per ottenerlo.

Software Libero

Ma la rete non è solo informazione, è anche un grande contenitore di strumenti che possono aiutarci nella nostra vita quotidiana, nel lavoro così come nell'apprendimento, quando ci rilassiamo e quando vogliamo sentirci sicuri e protetti. Abbiamo fatto nostro il principio della diffusione del software libero, che chiunque possa scaricare e utilizzare fuori dalle logiche di mercato.

Vogliamo inoltre sostenere dei progetti che promuovano una cultura e un sistema di lavoro open source, cioè senza copyright. Internet può essere una risorsa straordinaria per portare a tutti strumenti sviluppati grazie all'intelligenza collettiva e senza scopo di lucro, a patto che questi strumenti vengano sostenuti e diffusi.

Giustizia Sociale

Non vogliamo però limitarci a diffondere software gratuito e progetti open source, vogliamo fare di più. Vogliamo rendere gli utenti della rete più consapevoli del mondo che li circonda, stimolarli a riflettere e aiutarli a sviluppare un senso di giustizia che si ripercuota nelle loro scelte nella vita di tutti i giorni, in rete e non. Vi faremo conoscere progetti e realtà organizzative no profit che si occupano di migliorare il mondo in cui viviamo, guidate da un principio di giustizia sociale.

Vogliamo fare di questo sito un portale per sostenere buone pratiche e azioni volte a combattere le ingiustizie, per diffondere informazioni liberamente e senza censure, e per divulgare software e strumenti gratuiti e senza copyright, nella convinzione che sia questo il compito più importante di internet nella nostra epoca.

Le città invisibili

Ci identifichiamo davvero con le idee presentate nel romanzo Le città invisibili. Amiamo in particolare la seguente citazione del romanzo, scritto da Italo Calvino:

Due modi ci sono per non soffrirne. Il primo riesce facile a molti: accettare l'inferno e diventarne parte fino al punto di non vederlo più. Il secondo è rischioso ed esige attenzione e apprendimento continui: cercare e saper riconoscere chi e cosa, in mezzo all'inferno, non è inferno, e farlo durare, e dargli spazio.